Massimago

AMARONE DELLA VALPOLICELLA Docg

  • In Offerta
  • Prezzo di listino €47,50
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.


Massimago è un'azienda familiare che nasce nel 2003 grazie al sogno della famiglia Rossi-Chauvenet di produrre vini di alta qualità dalle tenute di proprietà fin dal 1838.
L'antico toponimo latino "Maximum Agium" (da cui il nome Massimago) è un complesso territorio di vigne e ulivi disposti su pendii collinari. Oggi è Camilla a guidare l'azienda di famiglia con entusiasmo e passione.
La filosofia produttiva parte dalla lettura di un territorio straordinario per la produzione di vini potenti ed eleganti. La sostenibilità in vigna ed in cantina, e l'ottenuta certificazione biologica dell'azienda, fanno di Massimago una vera e propria "organic farm" dove modernità e tradizione s'incontrano.

"Solo i grappoli più ricchi e sani. Dalle tenute più alte di Massimago, e solo dalle uve tradizionali della Valpolicella. Qui scegliamo ogni anno il miglior frutto della stagione dopo un lungo, costante confronto tra uomo e natura. La fine di ogni nuova vendemmia è per noi un grande orgoglio, e la consapevolezza di aver dato il massimo con questo vino.
La combinazione perfetta è... condividere questo vino con qualcuno a cui si vuole bene."

Tipologia di vino: Vino rosso secco.

Uve: Corvina, Corvinone e Rondinella.

Tipologia di terreno: Tenute Massimago (Mezzane di Sotto) - Fondi: Le Macie, I Crachi. Terreno calcareo.

Densità: 5000 piante/ettaro.    

Allevamento: Guyot

Vinificazione: Dopo un'attenta selezione in pianta, i grappoli migliori vengono vendemmiati a mano e disposti in cassettine. Vengono lasciati appassire in fruttaio per circa 90 giorni, dove viene mantenuto un controllo accurato di temperature e umidità. Durante la fermentazione, viene allungato il tempo di macerazione sulle bucce del mosto, per estrarre aromi primari e corpo. La fermentazione malolattica avviene completamente, e precede l'affinamento in botti di rovere da 20 ettolitri e barrique francesi. L'affinamento dura 24 mesi in legno più 12 successivi mesi in bottiglia.

Caratteristiche:

  • Colore: rosso borgogna intenso.
  • Naso: con note balsamiche, di spezie orientali e macchia mediterranea (menta, rosmarino, timo).
  • Palato: il vino è aromatico e pieno, con note di frutta rossa di ciliegia e di pepe nero in grani, rosa e fiori di collina. Finale ricco e goloso. Zuccheri residui minimi, per un finale austero, con delicate note sapide e rinfrescanti.

Abbinamenti:
Piatti di carne complessi, carne alla brace, asado argentino, bistecca alla fiorentina, carni in umido, selvaggina. Formaggi erborinati di lunga stagionatura.

Annata: 2013